Bollinger

Bollinger

Bollinger

La storia è iniziata con Athanase de Villermont, il figlio più giovane di una famiglia nobile con un destino brillante. Grande soldato che brillò durante la guerra d'indipendenza americana, ereditò una vasta proprietà dalla sua famiglia nella zona di Aÿ. Ha immediatamente previsto lo straordinario potenziale dei vini della Champagne, ma come aristocratico gli è stato vietato di essere coinvolto nel commercio. Ha poi incontrato Joseph Bollinger, un tedesco molto viaggiato che ha lasciato il suo paese di nascita per conoscere il commercio del vino Champagne, e Paul Renaudin, un uomo locale che è stato affascinato dal mondo del vino. La ditta di Renaudin-Bollinger & Cie fu fondata il 6 febbraio 1829. Joseph si occupò delle vendite e Paul della cantina. Athanase aveva fondato una casa per lo champagne che doveva durare attraverso i secoli.


Numero risultati per pagina
Ordina per

Champagne Bollinger Special Cuvee Astucciato

Bollinger style: density and subtlety  Special Cuvée Blend: 60% Pinot Noir, 25% Chardonnay, 15% Meunier. 

57,47 *
Scorte disponibili
Disponibilità: 4 unità
*
Prezzi comprensivi di IVA, spedizione esclusa